Cronaca

Cna promuove tre progetti lavorativi per giovani brindisini

Tre progetti, destinati ai giovani brindisini e promossi dalla Cna (Confederazione nazionale dell'artigianato e della piccola e media impresa) di Brindisi, collegati al servizio civile nazionale, ai quali potranno prendere parte i giovani fra i 18 ed i 28 anni

BRINDISI - Tre progetti destinati ai giovani brindisini e promossi dalla Cna (Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa) di Brindisi. Tre progetti territoriali e collegati al servizio civile nazionale, ai quali potranno prendere parte i giovani fra i 18 ed i 28 anni che, dopo aver superato la fase di selezione, saranno impegnati in attività della durata di dodici mesi e percepiranno un assegno mensile.

"Cittadinanza globale", "Sicurezza, lavoro ed educazione" e "Anziani attivi", sono i primi progetti realizzati dalla Cna di Brindisi nell’ambito del servizio civile nazionale e si caratterizzano per un elevato impatto sociale, puntando sul coinvolgimento dei giovani all'interno di politiche attive capaci di coniugare esigenze occupazionali e sviluppo di dinamiche sociali partecipative e inclusive.

L’ iniziativa "Cittadinanza globale" si pone l'obiettivo di promuovere pratiche e procedure finalizzate a rendere effettivi nella vita quotidiana di tutti i cittadini, compresi gli stranieri, i diritti e i principi di parità, uguaglianza e pari opportunità sanciti dalla nostra costituzione.

"Sicurezza, lavoro ed educazione" è invece mirato a  promuovere la salute e la sicurezza sul lavoro per ridurre al minimo i rischi e al tempo stesso migliorare le condizioni di lavoro e quindi la qualità della vita, promuovendo l’informazione e i servizi rivolti ai lavoratori, in particolare ai giovani e alle donne; incrementando le attività di sensibilizzazione sul tema della salute e sicurezza sul lavoro nei confronti delle imprese, in particolare quelle artigiane; diffondendo la cultura della sicurezza sul lavoro tra gli studenti durante il loro percorso scolastico. 

Infine, il progetto "Anziani Attivi"  intende contribuire a sostenere la popolazione anziana promuovendo l’ invecchiamento attivo e in buona salute, realizzando interventi strutturati di informazione per l’accesso ai diritti degli anziani over 65, con particolare riguardo a interventi in materia di danni da lavoro e alla salute; favorendo l’attivazione di centri d’ascolto a favore dei lavoratori over 65, dei pensionati e dei caregiver (lavoro di cura, pratiche di lavoro domestico svolte a favore di soggetti non indipendenti, come bambini, anziani e disabili, ndr) informali e incrementando le azioni di benessere sociale attraverso interventi e attività socioassistenziali.

I tre progetti promossi dalla Cna di Brindisi rappresentano una valida opportunità per i giovani della provincia di Brindisi, poiché rappresentano occasioni di sviluppo di competenze spendibili in ambiti specifici, che rispondo a necessità reali del territorio. Attraverso il servizio civile la Cna di Brindisi intende fornire il proprio apporto alla lotta alla disoccupazione giovanile, affiancando allo strumento già collaudato di Garanzia giovani, una nuova esperienza formativa, che va ad arricchire il ventaglio delle soluzioni proposte dalla Cna territoriale.

I giovani interessati a partecipare ai bandi del servizio civile troveranno tutte le informazioni necessarie al sito www.impresasensibile.cna.it, dal quale sarà possibile visionare il bando nazionale e le schede dettagliate dei singoli progetti. Sarà possibile inoltrare domanda di partecipazione entro e non oltre le ore 14.00 di giovedì 30 giugno 2016.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cna promuove tre progetti lavorativi per giovani brindisini

BrindisiReport è in caricamento