Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Paletti anti sosta rimossi, al via nei prossimi giorni il ripristino

Dopo le diverse segnalazioni giunte a BrindisiReport.it riguardo la rimozione arbitraria di numerosi paletti anti sosta presenti tra le strade del centro storico, partirà nei prossimi giorni l'opera di ripristino dei suddetti da parte degli operatori della Brindisi Multiservizi

BRINDISI - Dopo le diverse segnalazioni giunte a BrindisiReport.it riguardo la rimozione arbitraria di numerosi paletti anti sosta presenti tra le strade del centro storico, partirà nei prossimi giorni l’opera di ripristino dei suddetti da parte degli operatori della Brindisi Multiservizi. 

A renderlo noto il comandante della polizia municipale, Teodoro Nigro, che ha evidenziato come questo malcostume sia ben radicato in città, portando come prova le numerose sanzioni elevate nei confronti di chi approfitta dell’assenza di questi dispositivi stradali.paletti br 2-2-2

Questi dissuasori, posizionati parallelamente ai lati delle vie del centro storico, dovrebbero evitare soste e fermate irregolari che, oltre ad incidere sulla normale viabilità, causano gravi disagi ai pedoni, in particolar modo nei confronti dei diversamente abili, costretti a gincane improbabili tra auto in sosta e spazi angusti. Ma non solo, decine i casi di residenti “sequestrati” all’interno delle proprie abitazioni, le quali entrate vengono “murate” dalle auto in sosta irregolare.

Per evitare tutto ciò, come già scritto, nei prossimi giorni verranno ripristinati i paletti rimossi e ne verranno aggiunti di nuovi in punti finora non interessati.

Per migliorare la sicurezza stradale in città verrà inoltre avviato, in via sperimentale, un nuovo servizio di percorso pedonale prioritario, un sistema simile a quello già sperimentato, a tutela della circolazione automobilistica, in alcuni rondò recentemente ultimati. 

Questi percorsi segnaleranno la presenza di attraversamenti pedonali grazie alla segnaletica ad alta visibilità; il primo di questi sarà realizzato nei prossimi giorni in corrispondenza dell’attraversamento pedonale che conduce al sottopasso tra via Appia e via Tor Pisana, subito dopo sarà la volta dell’attraversamento sito in via De’Carpentieri, tra via Cristoforo Colombo e l’arco di Porta Mesagne.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paletti anti sosta rimossi, al via nei prossimi giorni il ripristino

BrindisiReport è in caricamento