rotate-mobile
Cronaca

A 74 anni ancora conti da pagare

FASANO – Torna in carcere il 74enne Leonardo Cofano, noto trafficante di droga degli anni passati. Nella giornata di ieri i carabinieri della stazione di Fasano hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso la Corte di appello di Palermo, nei confronti del pregiudicato.

FASANO - Torna in carcere il 74enne Leonardo Cofano, noto trafficante di droga degli anni passati. Nella giornata di ieri i carabinieri della stazione di Fasano hanno eseguito un ordine di carcerazione emesso dall'Ufficio esecuzioni penali della Procura della Repubblica presso la Corte di appello di Palermo, nei confronti del pregiudicato.

Cofano è riconosciuto colpevole di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti e detenzione dei medesimi ai fini dello spaccio per reati commessi a Palermo, Milano, Roma e in Spagna. Deve scontare la pena residua di1 anno, 2 mesi e 29 giorni di reclusione. Lo stesso era già stato tratto in arresto lo scorso 26 settembre poiché interessato da ordine di carcerazione, per fini estradizionali, richiesto dall'Autorità giudiziaria spagnola.

Al termine delle operazioni e dopo le formalità di rito, l'arrestato, come disposto da pubblico ministero di turno è stato trasferito presso la propria abitazione per rimanervi in regime di detenzione domiciliare.

Gallery

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 74 anni ancora conti da pagare

BrindisiReport è in caricamento