menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Malattie infantili, a Brindisi il congresso nazionale di reumatologia pediatrica

Da giovedì 11 a sabato 13 maggio prossimi presso il Centro Congressi Area Portuale di Brindisi si svolgerà la XV edizione del congresso nazionale "Gds Reumatologia pediatrica"

BRINDISI – Brindisi continua a rappresentare un centro di eccellenza per la cura delle malattie reumatiche infantili: da giovedì 11 a sabato13 maggio prossimi presso il Centro Congressi Area Portuale del capoluogo si svolgerà la XV edizione del congresso nazionale “Gds Reumatologia pediatrica” organizzato dal Gruppo di reumatologia pediatrica della Società italiana di Pediatria in collaborazione con il dottor Francesco La Torre, responsabile scientifico. Parteciperanno i più illustri Reumatologi Pediatri Italiani.

“La Reumatologia pediatrica è una delle branche della Pediatria più in evoluzione negli ultimi anni, con le sue continue novità in ambito diagnostico, terapeutico e della ricerca di base – scrive La Torre nella presentazione del programma – il congresso nazionale che quest’anno viene proposto dal Gruppo di Studio di Reumatologia Pediatrica è un’occasione di aggiornamento sulle più importanti e recenti acquisizioni in tale ambito, ma anche un modo per discutere degli aspetti più pratici  della gestione di queste malattie attraverso le letture degli esperti. Verrà pertanto fornito un “Update” su tutte le tematiche principali che riguardano la reumatologi pediatrica: dalle vasculiti alle connettiviti, dall’artrite idiopatica giovanile alle malattie autoinfiammatorie, fino alla identificazione di malattie nuove come le interferonopatie. Verrà dato inoltre risalto alla fase della “Transazione” cercando di identificare le problematiche e il percorso più adeguato per il bambino affetto da una patologia reumatica cronica che diventa adulto. Infine anche quest volta, come accade sempre nei congressi del Gruppo di studio di Reumatologia pediatrica, sarà dato largo spazio ai giovani che con le loro presentazioni e il loro entusiasmo daranno ancor più risalto al senso di “moto continuo” che è proprio della Reumatologia Pediatrica Italiana”.

PROGRAMMA Definitivo. XV Congresso Nazionale REUMATOLOGIA PEDIATRICA-2

Inoltre grazie ad Apmar (Associazione nazionale persone con malattie reumatiche e rare) per i giovani ricercatori è stato istituito il premio “Alessio Mustich", un bambino di Latiano deceduto il 7 febbraio del 2014 all'età di dieci anni a causa di una malattia rara, la sclerodermia, scoperta solo due anni prima. Verranno premiati i primi cinque lavori di ricerca effettuati da ricercatori con età inferiore a 40 anni. Ne sono stati presentati 20.

Il Centro Regionale di riferimento per la Reumatologia Pediatrica di Brindisi, come già detto centro di eccellenza, si occupa della cura ed assistenza dei bambini affetti da malattie che interessano il sistema articolare e muscolare, tra le quali Artralgie ricorrenti, Artriti acute e croniche, Dolori muscolari persistenti, Lupus eritematoso sistemico, Dermatomiosite, Sclerodermia, Febbri periodiche e ricorrenti, Patologie autoimmuni dell'occhio. Ha inoltre un ruolo di riferimento per la Malattia di Kawasaki e le febbri periodiche o ricorrenti e l'Uveite associata a Artrite Idiopatica Giovanile.

Allegati

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento