Cronaca

Rifiuti, via Ecologica: da febbraio arriva la ditta di Benevento

Il servizio di raccolta affidato per due anni alla Ecologia Falzarano, l'unica ad aver presentato offerta. E' titolare degli appalti a Conversano, Mola, Polignano. Alla ditta che lascia applicate sanzioni per 103mila, saldati dal Comune i debiti verso finanziarie per 452mila euro

BRINDISI – Prova a chiudere il capitolo Ecologica, il Comune di Brindisi che ha affidato il servizio di raccolta dei rifiuti alla Ecologia Falzarano, l’unica società che ha presentato offerta per la mini gara. La staffetta tra la ditta di Capurso e quella di Benevento dovrebbe essere perfezionata entro febbraio.

Ecologia sarà titolare dell’appalto per la durata di due anni, dopo essere arrivata in Puglia nella zona del Barese: lavora da tempo nei comuni di Polignano, Conversano, Monopoli e Mola. Resterà quindi per i prossimi 24 mesi, a meno che nel frattempo non si sblocchi la gara maxi di dieci anni destinata a coprire i comuni dell’Aro. E sempre che non ci sia un ricorso ai giudici amministrativi ai quali di recente, più volte, sono stati posti in visione i bandi di gara confezionati dal Comune di Brindisi: da quello mini a quello maxi, anche per mano degli avvocati di Ecologica che hanno fatto sapere di essere stati costretti a rinunciare alla partecipazione alla gara biennale dopo aver riscontrato un errore nel capitolato, riferibile all’attribuzione dei punteggi.

L’Amministrazione cittadina, ad ogni modo, ha deciso: via Ecologica, come aveva già anticipato l’ormai ex vice sindaco Francesco Silvestre e prima ancora il commissario Cesare Castelli. Nel frattempo è costretta a fare i conti con l’ennesima violazione del capitolato e conseguente applicazione di sanzioni: le ultime si riferiscono al servizio di raccolta differenziata nel mese di dicembre e hanno portato a una “multa” pari a 103.957,33 euro. E’ stato contestato il mancato raggiungimento della percentuale minima di raccolta differenziata in aggiunta alla mancata attivazione delle isole ecologiche interrate. Il Comune, inoltre, ha saldato i debiti di Ecologica nei confronti delle società finanziarie per un totale di 452mila euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rifiuti, via Ecologica: da febbraio arriva la ditta di Benevento

BrindisiReport è in caricamento