rotate-mobile
Mercoledì, 28 Settembre 2022
Cronaca

A casa hashish, marijuana e tritaerba: brindisino arrestato

Ai domiciliari Alessandro Solari, 28 anni: accusato di spaccio, dopo una perquisizione domiciliare

BRINDISI - Marijuana, hashish e tritaerba a casa. La scoperta ha portato agli arresti domiciliari Alessandro Solari, 28 anni, di Brindisi, con l'accusa di spaccio, mossa dagli agenti della Mobile, a conclusione della perquisizione nella sua abitazione.

Foto 2 (FILEminimizer)-13

Il controllo è stato eseguito nella serata di ieri dai poliziotti, nell'appartamento in uso al giovane, nel quartiere Commenda. Sono stati trovati e posti sotto sequestro: 220 grammi di hashish, 21,6 grammi di marijuana; tre tritaerba, due rotoli di pellicola trasparente, un bilancino elettronico di precisione, un taglierino e un coltello.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A casa hashish, marijuana e tritaerba: brindisino arrestato

BrindisiReport è in caricamento