Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Carovigno / Via Nicola Brandi

A fuoco auto e porta di ingresso di una casa: bambini restano bloccati dentro

Un incendio auto che avrebbe potuto avere conseguenze molto gravi senza il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, si è verificato intorno all'1 della notte scorsa in via Nicola Brandi a Carovigno: le fiamme si sono propagate anche sul portone di ingresso dell'abitazione del proprietario della vettura (un elettricista di 35 anni, G.T.) e hanno bloccato in casa i due figli di una decina di anni.

CAROVIGNO – Un incendio auto che avrebbe potuto avere conseguenze molto gravi senza il tempestivo intervento dei vigili del fuoco, si è verificato intorno all’1 della notte scorsa in via Nicola Brandi a Carovigno: le fiamme si sono propagate anche sul portone di ingresso dell’abitazione del proprietario della vettura (un elettricista di 35 anni, G.T.) e hanno bloccato in casa i due figli di una decina di anni. Si è proprio temuto il peggio e per questo sul posto è stata inviata anche un’ambulanza del 118. Fortunatamente i due bambini non hanno riportato intossicazioni, la paura per mamma e papà, però, è stata tanta.

La richiesta di intervento alla sala operativa del 115 è giunta all’1,30, stava andando a fuoco una Ford Fiesta. Tutto si è verificato in pochi minuti: il proprietario e la moglie, insieme ad altri residenti della zona si sono precipitati in strada attirati dal forte odore di bruciato, non immaginavano di certo che si trattava della loro Ford Fiesta, si sono così attivati per tenatre di spegnere il rogo ma le fiamme erano troppo alte. Il tempo di chiamare i soccorsi che le lingue di fuoco si sono trasferite sul prospetto e sul portoncino dell’abitazione. E lì è iniziato l’incubo. I figli della coppia sono rimasti bloccati all’interno della casa che è stata anche invasa dal fumo, non si poteva né entrare nè uscire, l’auto era diventata una palla di fuoco. Fortunatamente una squadra dei vigili del fuoco giunta dal distaccamento di Ostuni ha messo fine a quella spaventosa situazione. Gestire dall’esterno due bambini piccoli bloccati in casa dalle fiamme senza mamma e papà non è stata impresa facile. Sul posto si è recata anche una pattuglia dei carabinieri della locale stazione, al momento non è stata accertata la natura del rogo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco auto e porta di ingresso di una casa: bambini restano bloccati dentro

BrindisiReport è in caricamento