Cronaca Latiano / Via Rampino

A fuoco nella notte l'Audi A3 di un operaio: trovate tracce di diavolina

Avrebbe trovato residui di diavolina il proprietario dell'Audi A3 andata a fuoco la notte scorsa in via Rampino a Latiano, ma non saprebbe spiegarsi il perché. Almeno questo avrebbe riferito ai carabinieri che stanno cercando di fare chiarezza sull'accaduto

LATIANO – Avrebbe trovato residui di diavolina il proprietario dell’Audi A3 andata a fuoco la notte scorsa in via Antonio Rampino a Latiano, ma non saprebbe spiegarsi il perché. Almeno questo avrebbe riferito ai carabinieri che stanno cercando di fare chiarezza sull’accaduto. L’auto è andata a fuoco intorno alle 2, era parcheggiava davanti la sua abitazione dove l’intestatario, un operaio incensurato, vive insieme alla moglie. Sarebbe stato egli stesso ad accorgersi delle fiamme e a notare, come già detto, presenza di residui di diavolina prima che le lingue di fuoco distruggessero ogni traccia. L’incendio è stato spento dai vigili del fuoco e, come già detto, sul posto si sono recati i carabinieri della locale stazione che hanno raccolto la testimonianza del proprietario.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A fuoco nella notte l'Audi A3 di un operaio: trovate tracce di diavolina

BrindisiReport è in caricamento