menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Ostuni riapre il centro polifunzionale riabilitativo assistenziale Villa Nazareth

Da oggi, lunedì 13 febbraio, è aperta ufficialmente al pubblico "Villa Nazareth", gestito dalla Cooperativa Sociale Minerva onlus, punto di riferimento in Puglia da anni nella presa in carico di persone con fragilità

OSTUNI-  Da oggi, lunedì 13 febbraio, è aperta ufficialmente al pubblico “Villa Nazareth”, gestito dalla Cooperativa Sociale Minerva onlus, punto di riferimento in Puglia da anni nella presa in carico di persone con fragilità. Il centro polifunzionale riabilitativo assistenziale (Rssa) è ubicato a valle del centro storico di Ostuni, alla via Santolari. 

A volere la nascita di Villa Nazareth fu don Raffaele Pomes, sacerdote della città bianca, nel lontano 1957 con l’obiettivo di realizzare già all’epoca un istituto psico-medico-pedagocico, rivolto alla cura di bambini che manifestavano comportamenti devianti, con difficoltà di inserimento scolastico e di gestione familiare. In poco tempo, anche con il supporto di professionisti tra medici e psicologi, divenne un punto di riferimento importante per l’intera Regione, funzione questa svolta sino ai primi degli anni novanta. Prima di morire don Raffaele lasciò in eredità la sua volontà che quel centro continuasse a seguire la strada da lui indicata, dal punto di vista sociale e dell’accoglienza.

I lavori di riqualificazione sono cominciati il 2013, diventando oggi una struttura socio sanitaria autorizzata per art. 58 e art. 66 (R. Reg. 4/2007 con atto 903 e 904), nonchè accreditata dalla Regione Puglia, che ha anche cofinanziato il progetto. Oltre alle finalità riabilitative ed assistenziali si occuperà della terapia avanzata del dolore, diventando un punto di riferimento per tutto il territorio. Saranno presenti dei moduli neurologici di riabilitazione e per patologie neurodegenerative come l’Alzheimer.

La struttura è dotata di confortevoli camere doppie e singole con bagni interni, nei suoi ampi spazi Villa Nazareth ospita due palestre, una piscina per idrochinesiterapia, una sala massaggi e trattamenti fisioterapici strumentali, aree relax, cappella, sale tv, centro di connettività sociale, musicoterapia, sala convegni, infermeria ed ambulatorio medico, una sala pranzo vista mare e cucina caratterizzata da prodotti tipici della nostra terra.

Non ultimo l’ampio giardino che permette agli ospiti ed ai visitatori di godere del meraviglioso paesaggio che valorizza la stupenda città bianca. Chi è interessato può visitare il sito www.villanazarethostuni.it Tel. 0831.16.24.143.  – cell.3201738442.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento