rotate-mobile
Cronaca

A spasso con un coltello "proibito" nascosto nei pantaloni: denunciato

Un 44enne di Torchiarolo, V.M. è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Tuturano perché sorpreso con un coltello a serramanico

TUTURANO – Un 44enne di Torchiarolo, V.M. è stato denunciato dai carabinieri della stazione di Tuturano perché sorpreso con un coltello a serramanico. È accusato di porto di armi od oggetti atti a offendere. L'uomo, controllato alla guida di un'autovettura e sottoposto a perquisizione, è stato trovato in possesso di un coltello a serramanico, con lama della lunghezza di 6 cm, occultato nella tasca dei pantaloni. L'arma è stata sequestrata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A spasso con un coltello "proibito" nascosto nei pantaloni: denunciato

BrindisiReport è in caricamento