menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Villa Castelli riparte l'asilo delle "3 di notte"

E’ stato inaugurato dal sindaco Vitantonio Caliandro l’asilo nido di via Montessori, ribattezzato “Beniamino”. Erano presenti le trentasei famiglie al fianco degli operatori e delle educatrici che da lunedì 1° agosto faranno ripartire il servizio

VILLA CASTELLI - E’ stato inaugurato dal sindaco Vitantonio Caliandro l’asilo nido di via Montessori, ribattezzato “Beniamino”. Erano presenti le trentasei famiglie al fianco degli operatori e delle educatrici che da lunedì 1° agosto faranno ripartire il servizio.

Compreso quello, che tanto ha fatto discutere nello scorso mese di ottobre la stampa nazionale per la sua iniziativa di aprire l’asilo fin dalle tre del mattino, per soddisfare le esigenze di quei genitori impegnati nei lavori agricoli. Un’iniziativa che ha provocato, oltre l’interesse dei media, anche l’interessamento di altre realtà ed enti locali per la sua portata, per certi versi “rivoluzionaria”. 

Erano presenti, oltre al parroco don Antonio Andriulo, che ha benedetto la struttura completamente rinnovata, anche i rappresentanti della Giunta e del Consiglio comunale.

Il sindaco ha sottolineato il significato del servizio che la nuova struttura porterà alla comunità, in un’esigenza di sostegno a realtà familiari sempre più costrette a far convivere l’esigenza di mantenere una corretta dignità di vita e di lavoro con altrettanto corrette cura ed educazione dei propri figli; ringraziando al contempo i componenti dell’esecutivo comunale, che hanno voluto dare alla nuova struttura il nome del figlio, prematuramente scomparso.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento