menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Abbandona rifiuti in strada: ripreso dalle telecamere e multato

Sanzione pari a 100 euro e segnalazione all'ufficio tributi per verificare se abbia o meno pagato la Tari

MESAGNE - Ripreso mentre lascia tre sacchi pieni di rifiuti in strada, a Mesagne, in pieno giorno. Prova schiacciante ottenuta grazie alle telecamere del Comune. E sanzione pari a cento euro, con segnalazione all'ufficio Tributi per verificare se abbia o meno pagato la Tari, la tassa sulla raccolta dei rifiuti.

L'ultimo, in ordine di tempo, cittadino incivile, assolutamente irrispettoso delle regole, è stato identificato dal comando della polizia locale di Mesagne, nel quartiere Zecchino. Il filmato mostra che l'uomo ha "abbandonato sul marciapiede tre sacchi neri in plastica contenenti rifiuti non adeguamene differenziati contenenti bottiglie in plastica, carta, scarti di vegetazione ed altre tipologie di rifiuti", stando a quanto si legge nel verbale degli agenti.

"Le telecamere mobili denominate “foto trappola”  saranno utilizzate massicciamente in diverse zone sensibili della città come deterrente nei confronti di quei cittadini che, in modo particolare nei mesi estivi, abbandonano in modo incontrollato i propri rifiuti in aree pubbliche, ai lati delle strade o nelle campagne, generando non solo un problema di sostenibilità economica per le casse comunali nel dover commissionare continui servizi di raccolta straordinaria ma anche e soprattutto di decoro urbano e di civiltà", dicono dalla sede della polizia locale. "Le foto trappole supporteranno i  controlli che quotidianamente vengono svolti in sinergia tra la Polizia Locale e l’Ufficio Ambiente del Comune ed aiuteranno a risalire ai diretti responsabili delle violazioni e procedere con le relative sanzioni le quali  possono essere pecuniarie o potrebbero anche avere conseguenze di rilevanza penale".

Il Comando della Polizia Locale invita i cittadini che effettuano la differenziata in modo diligente - la maggior parte della città - a segnalare, anche in forma anonima, ogni forma di illegalità inerente l’abbandono in controllato di rifiuti o l’errato conferimento degli stessi chiamando lo 0831.771893 o a mezzo fax 0831.778729 ed e-mail (vigili@comune.mesagne.br.it).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento