rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Cronaca Carovigno

Abbattono 9 pali telefonici per rubare il rame: tutti arrestati

CAROVIGNO - Avevano tagliato e abbattuto nove pali di una linea telefonica Telecom senza alcuni scrupolo, lasciando isolate numerose utenze nelle campagne di Carovigno. Obiettivo, il solito: accumulare rame da vendere al mercato nero. Un fenomeno che è diventato una piaga autentica perchè i furti coinvolgono spesso anche le linee della segnalatica di Rete Ferroviaria Italiana, di fatto attentando alla sicurezza dei trasporti. I responsabili di questo ultimo episodio sono stati però arrestati dai carabinieri della stazione locale.

CAROVIGNO - Avevano tagliato e abbattuto nove pali di una linea telefonica Telecom senza alcuni scrupolo, lasciando isolate numerose utenze nelle campagne di Carovigno. Obiettivo, il solito: accumulare rame da vendere al mercato nero. Un fenomeno che è diventato una piaga autentica perchè i furti coinvolgono spesso anche le linee della segnalatica di Rete Ferroviaria Italiana, di fatto attentando alla sicurezza dei trasporti. I responsabili di questo ultimo episodio sono stati però arrestati dai carabinieri della stazione locale.

Si tratta di persone residenti tutte in territorio di Carovigno: Michele Taliento di 57 anni, Salvatore Brina di 51 e Giovanni Colella di 34 anni. Nell'auto di Taliento, utilizzata dalla banda dui ladri di rame, c'erano circa due quintali di cavo telefonico, cesoie, un'ascia, una lama dentata. Tutto è stato sottoposto a sequestro mentre i tre sono stati trasferiti al carcere di via Appia a Brindisi a disposizione del pm di turno.

Intorno al punto in cui sono stati bloccati e ammanettati Taliento e compagni, i carabinieri hanno scoperto i pali telefonici abbattuti. Telecom è stata immediatamente avvertita per la constatazione dei danni e per il ripristino della linea interrotta dai tre ladri di cavi in rame.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Abbattono 9 pali telefonici per rubare il rame: tutti arrestati

BrindisiReport è in caricamento