rotate-mobile
Cronaca

Accoltella la moglie: arrestato

BRINDISI – È stato rintracciato e arrestato l'uomo che questa mattina a Francavilla Fontana, nei pressi del mercato ortofrutticolo ha accoltellato alle gambe una donna del posto, Valentina Sammarco dopo una violenta lite nata per motivi di natura sentimentale. Si tratterebbe, da quanto hanno accertato i militari delle compagnie della guardia di finanza e dei carabinieri di Francavilla, di Luigi Ruggeri, 37enne del posto, marito della donna aggredita a colpi di coltello. L'uomo, con precedenti di diversa natura, è stato rintracciato dai finanzieri nel primo pomeriggio di oggi nei pressi di un supermercato: passeggiava da solo con aria stralunata.

BRINDISI ? È stato rintracciato e arrestato l'uomo che questa mattina a Francavilla Fontana, nei pressi del mercato ortofrutticolo ha accoltellato alle gambe una donna del posto, Valentina Sammarco dopo una violenta lite nata per motivi di natura sentimentale. Si tratterebbe, da quanto hanno accertato i militari delle compagnie della guardia di finanza e dei carabinieri di Francavilla, di Luigi Ruggeri, 37enne del posto, marito della donna aggredita a colpi di coltello. L'uomo, con precedenti di diversa natura, è stato rintracciato dai finanzieri nel primo pomeriggio di oggi nei pressi di un supermercato: passeggiava da solo con aria stralunata.

Questa mattina una pattuglia della compagnia della guardia di Finanza di Francavilla, al comando del capitano Antonio Triggiani, mentre si trovava in servizio presso il mercato ortofrutticolo per eseguire controlli di natura fiscale, è stata attirata dalle urla di una donna che chiedeva aiuto. I militari non hanno esitato a portarsi sul posto da dove provenivano quelle voci disperate e hanno trovato una donna distesa per terra in una pozza di sangue. Hanno immediatamente chiamato il 118 e in attesa dell'arrivo dei soccorsi si sono fatti raccontare dalla vittima di quell'aggressione che cosa le era capitato. È così che i finanzieri hanno scoperto che poco prima la donna era stata accoltellata dal marito in seguito a una lite scattata per motivi di gelosia. Questa la versione ufficiale dei fatti. La ferita, poi, è stata trasportata in ospedale mentre i militari aiutati dai carabinieri si sono messi sulle tracce del suo aggressore.

Le ricerche sono durate per diverse ore fino a quando nel primo pomeriggio i finanzieri non hanno rintracciato il marito della donna accoltellata al mercato ortofrutticolo. Il coltello con cui avrebbe inferto i fendenti alla moglie era stato abbandonato sul tetto di un casolare in disuso. È stato recuperato poco dopo attraverso l'intervento dei vigili del fuoco. Si tratta di un coltello da cucina appuntito che si utilizza per le bistecche.

Luigi Ruggeri, dopo le formalità di rito, è stato arrestato e trasferito nel carcere di Brindisi. Sua moglie, fortunatamente, non ha riportato ferite gravi. Guarirà in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoltella la moglie: arrestato

BrindisiReport è in caricamento