menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Accordo Federalberghi-Distretto Nautica: agevolazioni per i diportisti

Federalberghi Puglia e Distretto della Nautica da Diporto in Puglia, hanno definito un protocollo d'intesa per sviluppare e qualificare il turismo nautico e territoriale. Il progetto è stato formalizzato e sottoscritto alla Bit di Milano venerdì 12 febbraio dal vice presidente regionale di Federalberghi, Pierangelo Argentieri

BRINDISI - Federalberghi Puglia e Distretto della Nautica da Diporto in Puglia, hanno definito un protocollo d’intesa per sviluppare e qualificare il turismo nautico e territoriale. Il progetto è stato formalizzato e sottoscritto alla Bit di Milano venerdì 12 febbraio dal vice presidente regionale di Federalberghi, Pierangelo Argentieri e dal presidente regionale del Distretto Produttivo della Nautica da Diporto, Giuseppe Danese. 

“Accanto alla necessità di offrire standard di qualità sempre più elevati dei servizi messi a disposizione dal sistema alberghiero pugliese e dal sistema della portualità turistica e dei servizi per la nautica, Federalberghi Puglia e Distretto della Nautica ritengono di poter mettere in atto nuove e qualificate iniziative per sviluppare la fruibilità del territorio e del mare pugliese e offrire nuove opportunità  a tutti gli equipaggi di yacht e megayacht”. 

Nel protocollo d’intesa è previsto che le due parti si impegnano, attraverso una serie di accordi con società di charter, ad offrire condizioni di vantaggio per la prenotazione, per il pernottamento e per la ristorazione nei migliori alberghi della Puglia per  gli equipaggi di yacht e megayacht che eccedono i posti letto delle singole imbarcazioni. 

I vantaggi potranno essere estesi anche a singoli diportisti attraverso la realizzazione di un sito apposito; a realizzare accordi con i più qualificati porti turistici pugliesi per accrescere e qualificare ancora di più i servizi di ristorazione, pernottamento a favore dei diportisti che utilizzano le strutture portuali pugliesi; a realizzare intese con i principali organizzatori di eventi nelle marine pugliesi per offrire ai diportisti e ai turisti di poter fruire servizi di alta qualità (quali pescaturismo con la presenza di chef forniti dalla organizzazione alberghiera).

In attuazione del protocollo, Federalberghi Puglia predisporrà una serie di offerte di ospitalità caratterizzate da convenienza e da opportunità di fruizione del patrimonio culturale,storico archeologico e naturalistico della Puglia. Il Distretto Produttivo della Nautica da Diporto in Puglia avvierà da parte propria una iniziativa per realizzare una rete funzionale dei principali porti turistici pugliesi lungo gli 800 Km. di costa, per offrire al turismo nautico diverse e qualificate convenienze per approdare in puglia coinvolgendo anche qualificate società di charter.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento