rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca Francavilla Fontana

Acquista gadget della sua squadra del cuore con Postapay di un altro

Un uomo fa acquisti con la Postapay di un'altra persona, un altro sospende l’erogazione dell’acqua a un appartamento concesso in locazione, un altro ancora ha duplicato e incassato un assegno postale di 10mila euro

Un uomo fa acquisti con la Postapay di un'altra persona, un altro sospende l’erogazione dell’acqua a un appartamento concesso in locazione, un altro ancora ha duplicato e incassato un assegno postale di 10mila euro. Tutti e tre hanno rimediato una denuncia in seguito a indagini svolte dai carabinieri.

Nei guai per la Postapay è finito un 33enne di Sant’Anastasia (Na): ha acquistato sul sito commerciale “Amazon”, gadget con i colori del Napoli Calcio, utilizzando i codici di una carta Postepay di un commerciante francavillese, codici di utilizzo procurati fraudolentemente.

E’ di Brindisi invece l’uomo, il 70enne A.S. che dopo aver concesso in locazione un appartamento a una donna del posto, le ha sospeso l’erogazione dell'acqua.

I carabinieri della stazione di Oria, invece, hanno denunciato un 30enne del Napoletano, A.M., per aver duplicato e incassato un assegno postale, dell’importo di 10mila euro intestato a un pensionato oritano, sul quale ha sostituito le generalità del beneficiario con le proprie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquista gadget della sua squadra del cuore con Postapay di un altro

BrindisiReport è in caricamento