menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquistano mobili con finanziamento ma poi lo annullano: denunciati

I carabinieri della stazione di Francavilla Fontana hanno denunciato per truffa e simulazione di reato in concorso, un 53enne I.O. e un 26enne I.A. entrambi  di Brindisi

FRANCAVILLA FONTANA - I carabinieri della stazione di Francavilla Fontana hanno denunciato per truffa e simulazione di reato in concorso, un 53enne I.O. e un 26enne I.A. entrambi  di Brindisi.

Secondo quanto accertato il 20 febbraio scorso gli indagati hanno acquistato da un mobilificio di Francavilla Fontana vari mobili per un valore complessivo di 2.300 euro, richiedendo contestualmente un finanziamento, che gli è stato accordato  per l’intero importo con una società finanziaria. Dopo aver ricevuto i mobili, però, i due indagati hanno presentato una denuncia disconoscendo il finanziamento precedentemente attivato, impedendo così il perfezionamento del pagamento e trattenendo la merce consegnata.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento