menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Acquisti on line con carta prepagata di un'altra donna: denunciata

I carabinieri della stazione di Brindisi Casale hanno denunciato una 35enne nata a Roma di origini rumene, per truffa e sostituzione di persona

BRINDISI - I carabinieri della stazione di Brindisi Casale hanno denunciato una 35enne nata a Roma di origini rumene, per truffa e sostituzione di persona.

Alla donna è stato contestato l’utilizzo di una carta postepay, utilizzata per commettere truffe on-line intestata ad una ragazza 25enne di Brindisi, che ne aveva denunciato lo smarrimento nell’anno 2016.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento