Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Aeronautica Militare: un sottufficiale del "Pierozzi" è il comunicatore dell'anno

Il maresciallo Michele Candeloro è il primo militare dei distaccamento aeroportuale "Pierozzi" di Brindisi a ricevere il riconoscimento di "comunicatore dell'anno 2014" dell'Aeronautica militare, per l'attività svolta e per i risultati conseguiti nel campo della pubblica informazione, in qualità di addetto stampa

BRINDISI – Il maresciallo Michele Candeloro è il primo militare dei distaccamento aeroportuale “Pierozzi” di Brindisi a ricevere il riconoscimento di “comunicatore dell’anno 2014” dell’Aeronautica militare, per l’attività svolta e per i risultati conseguiti nel campo della pubblica informazione, in qualità di addetto stampa. Il sottufficiale è stato premiato nel corso di una cerimonia svoltasi mercoledì scorso nei locali della “Casa dell’aviatore” di Roma.

A consegnare il premio è stato il capo di Stato maggiore dell’Aeronautica Militare, generale di squadra aerea Pasquale Preziosa, a conclusione del proprio intervento giunto in chiusura dell’annuale workshop per ufficiali addetti stampa, organizzato dall’ufficio Pubblica informazione dello Stato maggiore Aeronautica.

Dopo il benvenuto del capo dell'ufficio pubblica informazione dello Sma, il colonnello Urbano Floreani, i lavori si sono aperti con il saluto del capo Ufficio Generale per la Comunicazione dell'Aeronautica Militare, generale di brigata  aerea Claudio Salerno.

Un workshop incentrato sul tema “La gestione della comunicazione in situazioni di crisi”, ossia su come l’addetto stampa,  si deve comportare nel gestire e controllare gli effetti di una situazione d’emergenza.

Un tema che oltre ad esperti dell’Aeronautica militare è stato affrontato da illustri relatori  della comunicazione  esterna alla Forza Armata (Stefano Cianciotta, docente di Comunicazione e Gestione mediatica della crisi aziendale, la giornalista di Sky TG4, Tonia Cartolano,   e  Francesca Maffini,  capufficio stampa del dipartimento della Protezione Civile), che hanno espresso il loro punto di vista in merito al tema trattato, portando le loro esperienze sull’argomento ai numerosi partecipanti all’evento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aeronautica Militare: un sottufficiale del "Pierozzi" è il comunicatore dell'anno

BrindisiReport è in caricamento