Cronaca

Aggredito titolare pizzeria

CELLINO SAN MARCO – Un noto pizzaiolo di Cellino San Marco martedì sera è stato picchiato violentemente, in pieno centro del paese, mentre rientrava a casa di ritorno dalla sua pizzeria.

CELLINO SAN MARCO - Un noto pizzaiolo di Cellino San Marco martedì sera è stato picchiato violentemente, in pieno centro del paese, mentre rientrava a casa di ritorno dalla sua pizzeria. Mistero sulle cause dell'aggressione. Il pizzaiolo, 48 anni, ha riportato ferite e lesioni in tutto il corpo ed è stato medicato in ospedale dove sarebbe tuttora ricoverato. I motivi del pestaggio, però, sono ignoti. Sembrerebbe che ad agire siano stati due individui col volto coperto da un casco ma appiedati, che hanno raggiunto l'uomo alle spalle e lo hanno massacrato di botte.

Non è dato sapere se si sia trattato di una rapina o di una vera e propria spedizione punitiva. La notizia è giunta presso la caserma dei carabinieri attraverso numerose segnalazioni al 112 nella stessa serata dell'aggressione ma le ferite riportate dalla vittima non permettono ai militari di procedere d'ufficio essendo inferiori a 25 giorni. Né il pizzaiolo ha, ad oggi, sporto regolare denuncia, per permettere agli investigatori di avviare le indagini e individuare i responsabili.

 

 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredito titolare pizzeria

BrindisiReport è in caricamento