menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggressione al primario di Pediatria: "Un gesto squallido"

Messaggio di solidarietà da parte del direttore generale dell'Asl Brindisi, Giuseppe Pasqualone, nei confronti del dottor Fulvio Moramarco

Riceviamo e pubblichiamo una nota del direttore generale dell’Asl Brindisi, Giuseppe Pasqualone, riguardo all’aggressione ai danni del dottor Fulvio Moramarco, primario del reparto di Pediatria, avvenuta mercoledì mattina (9 maggio) presso l’ospedale Perrino. 

Esprimo ferma condanna e sdegno per la grave aggressione, ingiustamente subita dal Dr. Fulvio Moramarco, Direttore dell’Unità Operativa Complessa di Pediatria dell’Ospedale Perrino di Brindisi, da parte di un genitore di un piccolo paziente durante lo svolgimento della sua attività lavorativa.

Dinanzi ad uno squallido gesto come questo, sento la necessità di riaffermare con maggiore convinzione il valore del rispetto verso tutti gli operatori sanitari che, nello svolgere con impegno e dedizione la loro qualificata attività professionale, spesso subiscono angherie e violenze da parte di una minoranza incivile della popolazione. 

Al Dr. Fulvio Moramarco e a tutto il personale che opera nella Uoc di Pediatria va la mia solidarietà e il mio ringraziamento per tutto quello che fanno per alleviare le sofferenze dei bambini.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento