rotate-mobile
Giovedì, 2 Dicembre 2021
Cronaca San Donaci

Controlli anti Covid: giovane aggredisce carabinieri e finisce in carcere

Un 21enne di San Donaci avrebbe tentato di impedire l'ingresso ai militari in un circolo privato del posto

SAN DONACI – Impegnati in un servizio anti Covid, sono stati aggrediti da un giovave. I carabinieri della Sezione Operativa della compagnia di Brindisi hanno arrestato un 21enne che ieri (venerdì 12 novembre) avrebbe tentato di impedire loro l’ingresso in un circolo privato di San Donaci. I militari erano impegnati un servizio straordinario di controllo del territorio finalizzato alla verifica delle prescrizioni in materia Covid-19. Il giovane è stato accompagnato prima in caserma e successivamente, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, presso la casa circondariale di Lecce, con l’accusa di per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Controlli anti Covid: giovane aggredisce carabinieri e finisce in carcere

BrindisiReport è in caricamento