Cronaca

Colpisce il compagno della sua ex e tenta di incendiargli l'auto: arrestato

Un 36enne di Mesagne si reca sotto l'abitazione della ex moglie e aggredisce il suo attuale compagno. Intervengo i carabinieri

MESAGNE – Ha sferrato un pugno al volto dell’attuale compagno dell’ex moglie e ha tentato di incendiargli l’auto. Un 36enne di Mesagne è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione. I fatti si sono verificati nella giornata di ieri (lunedì 15 febbraio), sotto l'abitazione della donna. Grazie al tempestivo intervento dei carabinieri, l'indagato è stato bloccato sul posto. 

A seguito dell’aggressione, la vittima è stata trasportata presso il Pronto soccorso dell’ospedale di Mesagne, dal quale è stato dimesso con qualche giorno di prognosi. Il 36enne, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi, è stato condotto presso la sua abitazione in regime di domiciliari. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpisce il compagno della sua ex e tenta di incendiargli l'auto: arrestato

BrindisiReport è in caricamento