Cronaca San Pancrazio Salentino

Ai domiciliari continua a perseguitare l'ex moglie, trasferito in carcere

I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino hanno eseguito un ordine di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 61enne del posto

SAN PANCRAZIO SALENTINO - I carabinieri della stazione di San Pancrazio Salentino hanno eseguito un ordine di aggravamento della misura cautelare emessa dal Tribunale di Brindisi nei confronti di un 61enne del posto, già sottoposto agli arresti domiciliari presso il proprio domicilio a San Pietro Vernotico. Ha più volte violato le prescrizioni imposte dall’autorità giudiziaria, inviando missive moleste nei confronti dell’ex coniuge. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trasferito nel carcere di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari continua a perseguitare l'ex moglie, trasferito in carcere

BrindisiReport è in caricamento