menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ai domiciliari per rapina, trovato fuori casa dai carabinieri: arrestato

L’uomo è stato sorpreso fuori dal luogo in cui sta espiando la misura cautelare senza l’autorizzazione dell’Autorità giudiziaria

SAN PIETRO VERNOTICO – Un 68enne di San Pietro Vernotico, Franco Perrone, è stato arrestato dai carabinieri per evasione dagli arresti domiciliari. L’uomo è stato sorpreso fuori dal luogo in cui sta espiando la misura cautelare senza l’autorizzazione dell’Autorità giudiziaria.

Il 68enne è ai domiciliari da marzo scorso perché indagato per rapina in concorso: con un complice dopo essersi impossessato di cinque PERRONE Franco, classe 1950-2fusti di olio sottratti da un garage di un’abitazione in Castrignano dei Greci (Le), minacciò i carabinieri intervenuti.

A bordo di un’auto accelerarono la marcia tentando di speronare l’auto di servizio dei militari sia nell’immediatezza che nel corso dell’inseguimento nel corso del quale più volte tentarono di farli uscire fuori strada sino a quando non persero il controllo del veicolo schiantandosi contro un albero di ulivo. Perrone Franco dopo l’espletamento delle formalità di rito è stato ricollocato nella sua abitazione in regime di arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento