Cronaca Ceglie Messapica

Ai domiciliari sorpreso a usare il telefono cellulare: finisce in carcere

I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica, in collaborazione con quelli del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Martina Franca (Ta), hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare nei confronti diun 43enne domiciliato a Ceglie Messapica

CEGLIE MESSAPICA - I carabinieri della stazione di Ceglie Messapica, in collaborazione con quelli del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Martina Franca (Ta), hanno eseguito una ordinanza di custodia cautelare emessa dal Tribunale di Taranto nei confronti di Franco Colucci 43enne domiciliato a Ceglie Messapica, in atto sottoposto al regime degli arresti domiciliari. Il provvedimento è scaturito l’uomo era stato notato dai militari mentre utilizzava il telefono cellulare nella sua disponibilità, violando le prescrizioni imposte con la misura in espiazione. Per lui è stato disposto il trasferimento in carcere

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari sorpreso a usare il telefono cellulare: finisce in carcere

BrindisiReport è in caricamento