Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Via Ruggero de Simone

Aiuola utilizzata come letamaio: trovati 60 sacchetti pieni di deiezioni canine

L'inciviltà di alcuni proprietari di cani ha toccato vette inimmaginabili in via Ruggiero De Simone, strada di collegamento fra l'aeroporto del Salento e il quartiere Casale, dove stamani sono stati trovati ben 60 sacchetti pieni di deiezioni canine, che si erano accumulati in un'aiuola

BRINDISI – L’inciviltà di alcuni proprietari di cani ha toccato vette inimmaginabili in via Ruggiero De Simone, strada di collegamento fra l’aeroporto del Salento e il quartiere Casale, dove stamani sono stati trovati ben 60 sacchetti pieni di deiezioni canine, che si erano accumulati in un’aiuola.

Sono stati alcuni operatori della ditta Multiservizi a imbattersi nella catasta di letame, mentre stavano espletando dei servizi manutentivi in un area di verde pubblico inaugurata di recente.

Sul posto si è subito recata una pattuglia di agenti della polizia municipale. Ma di certo, come affermato dal comandante dei vigili urbani, Teodoro Nigro, è forte l’amarezza per “la condotta dei proprietari di cani della zona, che parrebbe avessero desiderio di creare una discarica a cielo aperti di feci”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuola utilizzata come letamaio: trovati 60 sacchetti pieni di deiezioni canine

BrindisiReport è in caricamento