Cronaca Latiano

Aiuta l'amico a potare un ulivo: pensionato cade e perde la vita

Stava aiutando un amico a potare un albero d'ulivo in un terreno di sua proprietà. Un ramo, però, si è spezzato sotto al suo peso. Il 65enne Cosimo Valente, di Latiano, ha perso la vita dopo un volo di alcuni metri. L'impatto al suolo non gli ha lasciato scampo. La tragedia si è verificata intorno alle ore 15 di oggi (11 febbraio) in contrada Tanusci

LATIANO – Stava aiutando un amico a potare un albero d’ulivo in un terreno di sua proprietà. Un ramo, però, si è spezzato sotto al suo peso. Il 65enne Cosimo Valente, di Latiano, ha perso la vita dopo un volo di alcuni metri. L’impatto al suolo non gli ha lasciato scampo. La tragedia si è verificata intorno alle ore 15 di oggi (11 febbraio) in contrada Tanusci, nelle campagne latianesi.

L’amico, accortosi della caduta, ha subito chiesto l’intervento dei soccorritori attraverso il 118. Quando l’ambulanza è arrivata sul posto, però, il cuore del pensionato si era già fermato. Del tutto vani si sono rivelati i tentativi di rianimazione praticati dai soccorritori.

I rilievi del caso sono stati effettuati dai carabinieri della locale stazione coordinati dal comandante Luigi D’Oria, con il supporto di esperti del dipartimento Spesal dell’Asl Brindisi. Il pm di turno ha già disposto la restituzione della salma ai famigliari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aiuta l'amico a potare un ulivo: pensionato cade e perde la vita

BrindisiReport è in caricamento