Al centro commerciale per rubare un portatelefono: scoperti e denunciati

Si tratta di un 18enne e un minorenne di San Michele Salentino: sono accusati di furto aggravato in concorso

MESAGNE – Un 18enne, M.L. e un minorenne di San Michele Salentino sono stati denunciati dai carabinieri di Mesagne per furto aggravato in concorso. I due sono stati sorpresi nel centro commerciale Auchan di Mesagne con un portatelefono magnetico per auto. A scoprire il furto gli addetti alla sicurezza che non hanno esitato a fermare i giovani e richiedere l’intervento dei carabinieri. I fatti risalgono alla mattinata di sabato 9 dicembre. La refurtiva era nascosta nella tasca del giaccone.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavori agricoli, arriva il sì dalla Regione: "attività indifferibili"

  • Addio a Nanuccio il pescatore: da 12 giorni attendeva l'esito del tampone

  • Paziente muore in ambulanza. Sgomberata Pneumologia

  • Azzeramento dei contagi in Puglia: le proiezioni di un centro di ricerca

  • Scu, si è suicidato il pentito Sandro Campana: accusò il fratello Francesco

  • Coronavirus: muore un ragioniere, Carovigno piange un'altra vittima

Torna su
BrindisiReport è in caricamento