menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Frutta e alimentazione: a Hortus, vince la "Don Milani"

Per il secondo anno consecutivo l’Istituto comprensivo “Santa Chiara”, plesso “Don Milani” (classi prime, seconde e terze) si è aggiudicato il concorso a premi nell'ambito delle attività di sensibilizzazione di “Hortus”

BRINDISI - Per il secondo anno consecutivo l’Istituto comprensivo “Santa Chiara”, lotto “Don Milani” (classi prime, seconde e terze) si è aggiudicato il concorso a premi nell'ambito delle attività di sensibilizzazione di “Hortus”, Mostra Mercato dell’Orto e del Giardino. Il concorso, dal titolo “Tutti per la Frutta !”, si poneva l’obiettivo di incentivare il consumo della frutta nelle abitudini alimentari quotidiane di bambini ed adolescenti.

hortus scuole-2Gli alunni, coadiuvati da insegnanti e genitori, hanno realizzato diversi elaborati con materiale biodegradabili ma anche video e fotografie. Nella prima mattinata, dopo l’esposizione nell’area eventi del Cillarese, si è svolta la cerimonia di premiazione alla quale hanno partecipato oltre 150 bambini, più insegnanti e genitori. A ritirare il premio, un kit per la semina e per la realizzazione del giardino verticale, la dirigente dell’Istituto comprensivo “Santa Chiara” Elvira D’Alò.

L’ideatore e coordinatore di Hortus, Pierangelo Argentieri, ha ringraziato la preside definendo la scuola vincitrice “un esempio da prendere in considerazione per le tante iniziative che la vedono protagonista relativamente alle tematiche legate al rispetto dell’ambiente, alla cura del verde e alla sana alimentazione”. 


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il razzo spaziale cinese cade vicino alle Maldive: Puglia "risparmiata"

Attualità

Arresto lampo dopo l'omicidio, il prefetto: "Un plauso alla polizia"

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    A fuoco chiosco del pane, paura al quartiere Paradiso

  • Green

    Bandiera Blu 2021: ecco le migliori spiagge nel Brindisino

  • Emergenza Covid-19

    Covid: inarrestabile discesa dei ricoveri, ma ancora troppi decessi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento