Al via oggi le passeggiate antiracket

MESAGNE - Più di 100 iniziative in un mese (22 novembre - 20 dicembre) in 100 piazze del Sud Italia organizzate dalla Fai, Federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane, per sensibilizzare commercianti e imprenditori alla denuncia delle estorsioni. Nel pomeriggio di oggi con partenza alle ore 17.30 la passeggiata antiracket tocca anche Mesagne (nella mattinata è stata la volta di S. Pietro Vernotico).

Passeggiata antiracket

MESAGNE - Più di 100 iniziative in un mese (22 novembre - 20 dicembre) in 100 piazze del Sud Italia organizzate dalla Fai, Federazione delle associazioni antiracket e antiusura italiane, per sensibilizzare commercianti e imprenditori alla denuncia delle estorsioni. Nel pomeriggio di oggi con partenza alle ore 17.30 la passeggiata antiracket tocca anche Mesagne (nella mattinata è stata la volta di S. Pietro Vernotico).

Alla presenza del prefetto di Brindisi, Nicola Prete, il sindaco della città Franco Scoditti, il presidente dell'associazione Fabio Marini, e dirigenti Fai, Renato De Scisciolo e Giuseppe Scandurra, la passeggiata antiracket partirà da piazza Orsini del Balzo e attraverserà diverse vie della città.

"Cento strade per un Natale antiracket" questo il titolo del progetto del Fai che si sta svolgendo tra Puglia, Campania, Calabria e Sicilia. E' un progetto realizzato grazie ai Pon Sicurezza per lo Sviluppo, rete di consumo critico "Pago chi non paga". Le passeggiate antiracket oltre a rafforzare la fiducia dei commercianti nei confronti delle istituzioni, sollecitano l’adesione degli operatori economici alla rete del consumo critico e incentivano alla denuncia di eventuali atti estorsivi.

Grazie all’azione della Fai il Parlamento ha adottato nuove e più efficaci leggi di solidarietà e di contrasto. Oggi, grazie allo strumento della legge antiracket, un imprenditore che si è opposto al racket viene risarcito dallo Stato: grazie all’istituzione del Fondo di solidarietà è garantito, in tempi relativamente brevi, il rimborso di tutti i danni subiti. Essenziale nella lotta al racket, è la collaborazione tra associazioni e forze dell’ordine.

Le passeggiate in provincia di Brindisi nella giornata di oggi sono due: S.Pietro Vernotico (che si è tenuta stamane alle ore 10.30 in via Brindisi) e quella di Mesagne con inizio alle ore 17.30. Mentre martedì 18 dicembre, le passeggiate di triplicano: nella mattinata con partenza alle 10.30 si terrà a Francavilla Fontana da Viale Lilla; alle 17 a San Vito dei Normanni con partenza da Corso Leonardo Leo; e alle ore 18 a Ceglie Messapica da Largo Ospizio. Ultima e terza giornata mercoledì 19 dicembre ad Ostuni con partenza da Viale Pola alle ore 10.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio durante il rifornimento: in fiamme il distributore Ip di Sant'Elia

  • Meno contagi e meno tamponi nel weekend. Resta alto il numero dei decessi

  • Non torna a casa: trovato senza vita in auto in aperta campagna

  • Positivi e tamponi nel Brindisino: i dati nei Comuni. Trend in crescita

  • Diffonde immagini intime di una donna: arrestato per revenge porn

  • Furti in casa mentre i proprietari dormono, paura nelle campagne

Torna su
BrindisiReport è in caricamento