Albergatori Carovigno: "Reati ridotti grazie ai carabinieri"

Il riconoscimento dei risultati del lavoro della compagnia di San Vito del territorio e sulla costa

Una veduta di Santa Sabina, sulla costa di Carovigno

CAROVIGNO - Secondo Il Consorzio albergatori di Carovigno, nel corso della stagione estiva si sarebbe osservata una diminuzione dei reati sulla costa e nel resto del territorio comunale, grazie all'azione preventiva e di controllo condotta dalla compagnia carabinieri di San Vito dei Normanni, che ha applicato un piano di servizi predisposto dal comandanmte capitano Antonio Corvino e dal tenente Alberto Bruno,che comanda il Nor. "Il dato della sicurezza è stato significativamente rilevato sia dagli stessi villeggianti che dai componenti del consorzio. Garantire ai turisti la sicurezza di trascorrere un soggiorno senza imprevisti appone un sigillo di garanzia alla qualità dei servizi che offriamo", si legge in un a nota inviata alla stampa. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni regionali, amministrative e referendum: l'affluenza finale

  • Uccisa in casa insieme al fidanzato: lavorava all'Inps di Brindisi

  • In auto con 18 chili di cocaina: sequestro da due milioni nel Brindisino

  • Furto al bancomat con inseguimento: banditi cadono in strapiombo

  • Regionali, Amati il più votato: ecco tutte le preferenze nel Brindisino

  • Truffe ai danni di anziani: blitz all'alba, arrestate sei persone

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento