menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La lottizzazione Torre rossa

La lottizzazione Torre rossa

Alla fine Torre Rossa si è allagata

TORRE ROSSA – Contrada Torre Rossa alla fine si è allagata. Disagi per almeno venti famiglie che si sono ritrovate con i giardini pieni di acqua e per tutti i residenti che sia ieri che martedì non hanno potuto transitare sulle strade interessate dagli allagamenti. Sul posto vigili del fuoco e volontari della protezione civile.

TORRE ROSSA - Contrada Torre Rossa alla fine si è allagata. Disagi per almeno venti famiglie che si sono ritrovate con i giardini pieni di acqua e per tutti i residenti che sia ieri che martedì non hanno potuto transitare sulle strade interessate dagli allagamenti. Sul posto vigili del fuoco e volontari della protezione civile.

Solo qualche giorno fa il vice presidente del consiglio Pietro Guadalupi ha scritto una lettera al sindaco Mimmo Consales in cui segnalava il grosso rischio che corrono i residenti della piccola contrada a sud di Brindisi, al confine con la frazione di Tuturano, nei giorni di pioggia essendo la zona caratterizzata avvallamenti e strade non asfaltate.

Da quanto rende noto il primo cittadino nella giornata di ieri insieme ai pompieri che hanno operato con una idrovora e a due autospurgo, sul posto si sono recati lo stesso coordinatore della Protezione Civile di Brindisi, l'ingegnere Giuseppe Augusto e l'assessore Giuseppe Cannalire che hanno eseguito un accurato sopralluogo. Le operazioni di svuotamento dei giardini si sono protratte fino alle 16 di ieri pomeriggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento