menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Superstrada allagata: traffico paralizzato, un automobilista in panne

La ss 379 Brindisi-bari ricoperta dal fango all'altezza dello svincolo per Villanova. Un automobilista è rimasto impantanato

Articolo in aggiornamento continuo

OSTUNI – Sembra un lago melmoso, e invece è la strada statale 379 Brindisi-Bari quella che si vede nelle foto a corredo dell’articolo. La carreggiata, in entrambe le direzioni, è stata completamente invasa dall’acqua all’altezza dello svincolo per Villanova.

La parte superiore dello spartitraffico spunta a mala pena dal fango. La sede stradale è ridotata a una Sullo sfondo, un'auto rimasta in panne. Alcun persone corrono in soccorso dell'automobilista, che ha cercato riparo sullo spartitraffico-2piscina. Solo con una canoa o con mezzi anfibi la si potrebbe attraversare. Sia sulla corsia nord che su quella sud si sono formate lunghe colonne d’auto. L'acqua affluice anche da sotto il manto stradale.

Come si vede nella foto a destra, un automobilista rimasto in mezzo al guado ha dovuto lasciare l’abitacolo e mettersi in salvo sullo spartitraffico, sotto gli sguardi preoccupati di decine di automobilisti.

Alcuni di questi corrono per prestargli soccorso. Il traffico è completamente paralizzato lungo questa arteria. Si procede con grosse difficoltà anche sulle strade provinciali che collegano la Città Bianca ai comuni limitrofi. Anche per i mezzi di soccorso è difficile spostarsi sulle strade ricoperte dal fango. Una squadra di vigili del fuoco partita da Brindisi, ad ogni modo, ha raggiunto la zona, traendo in salvo due automobilisti in seria difficoltà.

Tutto questo è dovuto alla scarsa manutenzione dei canali di scolo delle acque piovane e delle cunette che lambiscono la carreggiata. Come riportato in un precedente articolo, queste ormai sono ridotte a vere e proprie discariche al cui interno si trova di tutto. In queste condizioni, l'acqua non può defluire regolarmente e quando si verificano delle pioggie in po' più intense del solito, va a finire sulla strada.

La viabilità è gestita dai carabinieri e dalla polizia stradale. Il traffico è stato deviato verso lo svincolo per Villanova. Intorno alle ore 18 la circolazione ha ripreso a scorrere regolarmente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Puglia. Wedding: regole sanitarie e "covid manager" per ripartire

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento