Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Cadetti dell'Accademia navale in addestramento estivo a Brindisi e Taranto

Allievi dell'Accademia Navale di Livorno in addestramento a a Brindisi e Tarasnto, rispettivamente per attività anfibie e terrestri con istruttori della Brigata Marina Sab Marco, e con quelli del centro velico del capoluogo ionico. Si tratta di moduli ineriti nel percorso formativo degli allievi II Classe del corso Adamastor. Dal 6 luglio al 12 settembre 85 allievi ufficiali dei Corsi Normali dell'Accademia Navale di Livorno, tra i quali 12 donne e quattro cadetti provenienti da Marine estere

Allievi dell'Accademia Navale di Livorno in addestramento a Brindisi e Tarasnto, rispettivamente per attività anfibie e terrestri con istruttori della Brigata Marina San Marco, e con quelli del centro velico del capoluogo ionico. Si tratta di moduli inseriti nel  percorso formativo degli allievi II Classe del corso Adamastor. Dal 6 luglio al 12 settembre 85 allievi ufficiali dei Corsi Normali dell’Accademia Navale di Livorno, tra i quali 12 donne e quattro cadetti provenienti da Marine estere (uno dal Perù, due dal Montenegro e uno dalla Giordania), inizieranno l’attività addestrativa estiva, per ultimare l’acquisizione di quei tratti professionali legati all’ “andar per mare” che li renderà pronti a fregiarsi del primo atteso grado di Aspirante Guardiamarina.

Il primo modulo, quello di Brindisi e già in corso, prevede un mese di attività addestrativa anfibia, terrestre e natatoria con gli istruttori della Brigata Marina San Marco, con lo scopo di sviluppare e consolidare in ogni allievo le abilità gestionali e di impiego di personale, mezzi e materiali per assolvere la missione di volta in volta assegnata. Scopo principale, quello di far emergere in tutti i frequentatori del corso le naturali doti di leadership, evidenziando l’importanza che il mare assume per il nostro Paese e rende la professione di Ufficiale di Marina sempre più proiettata verso il futuro con costanti aggiornamenti, alte capacità e grande senso di responsabilità.

A partire dal mese di agosto, invece, partirà la seconda fase dell’attività estiva: tre settimane all’insegna della vela con la città di Taranto a fare da sfondo; gli allievi del Corso Adamastor saranno impegnati nel Mar Jonio a bordo delle barche a vela dello Centro Velico Marina Militare (Andromeda, Canopus, Sette Mari, Aquilante e  Caroly) per conseguire il brevetto di skipper d’altura

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cadetti dell'Accademia navale in addestramento estivo a Brindisi e Taranto

BrindisiReport è in caricamento