rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca

Altro incendio sospetto: in fiamme le auto del dipendente di un'azienda di trasporti

Una C3 e una Matiz parcheggiate in contrada Montenegro sono state investite da un rogo di cui non si esclude l'origine dolosa

BRINDISI – Potrebbe essere di origine dolosa un incendio che intorno alle ore 2,30 della scorsa notte (fra giovedì 26 e venerdì 27 aprile) ha investito due auto appartenenti al dipendente di un’azienda di trasporti parcheggiate in contrada Montenegro, nelle campagne di Brindisi, nella pertinenza di un condominio utilizzata come posto macchina. 

Si tratta di una Citroen C3 e di una Chevrolet Matiz: a prima è stata completamente avvolta dalle fiamme; la seconda ha riportato danni di lieve entità. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco e i poliziotti della Sezione volanti al comando del vicequestore Vincenzo Maruzzella. Il movente del gesto è da appurare. Non si esclude, ad ogni modo, che sia maturato in un contesto privato. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Altro incendio sospetto: in fiamme le auto del dipendente di un'azienda di trasporti

BrindisiReport è in caricamento