menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Piazza Ciaia e sullo sfondo il municipio di Fasano

Piazza Ciaia e sullo sfondo il municipio di Fasano

Ambulante abusivo: frutta sequestrata e donata al “Sacro Cuore”

FASANO - Lotta all’abusivismo commerciale. Linea dura del Comando della polizia municipale. Oggi, nel centro di Fasano, i vigili urbani, guidati dal comandante Antonio Orefice, hanno proceduto a porre sotto sequestro un veicolo e la frutta che vi era trasportata ad un uomo che svolgeva l’attività di venditore ambulante senza possedere le relative autorizzazioni. Nei confronti dell’uomo i vigili urbani hanno elevato verbali con le sanzioni amministrative previste dalla legge in materia.

FASANO - Lotta all'abusivismo commerciale. Linea dura del Comando della polizia municipale. Oggi, nel centro di Fasano, i vigili urbani, guidati dal comandante Antonio Orefice, hanno proceduto a porre sotto sequestro un veicolo e la frutta che vi era trasportata ad un uomo che svolgeva l'attività di venditore ambulante senza possedere le relative autorizzazioni.

Nei confronti dell'uomo i vigili urbani hanno elevato verbali con le sanzioni amministrative previste dalla legge in materia.

La frutta sequestrata (si tratta di alcune decine di chili di frutti vari e di questa stagione) è stata donata all'istituto per minori "Sacro Cuore" della città.

L'attività messa in atto oggi, con l'avvenuto sequestro, rientra in un piano complessivo di controlli ad ampio raggio (in quelle che sono le competenze della Polizia municipale) su tutto il territorio comunale fasanese che il comandante Orefice, in servizio a Fasano dal 1° giugno scorso, ha inteso mettere a punto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vita da vegana: "Non sono estremista, rispetto i più deboli e l'ambiente"

Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento