Ampliamento di masseria in terreno agricolo: cinque persone denunciate

Accusate di abuso edilizio in concorso: l’Ufficio Tecnico ha emesso l’ordinanza di demolizione

SAN DONACI - I carabinieri della stazione di San Donaci hanno denunciato per abuso edilizio in concorso cinque persone. Si tratta di una 36enne di Erchie, proprietaria di una “masseria azienda agricola” sita in San Donaci, una 63enne di Erchie, proprietaria dell’immobil, un 32enne di Latiano, ingegnere edile, un 51enne di Francavilla Fontana, ingegnere progettista, un 41enne domiciliato a Cividate Al Piano (Bg), imprenditore, amministratore delegato di una ditta di costruzioni.

I militari, in collaborazione con il locale Ufficio Tecnico Comunale, hanno accertato che i cinque in concorso tra loro, avevano realizzato presso la masseria interventi di ampliamento strutturale in difformità al permesso di costruire poiché all’interno di un terreno destinato ad uso agricolo. L’Ufficio tecnico ha emesso l’ordinanza di demolizione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz della Polizia contro la Scu: otto arresti fra Brindisi e Mesagne

  • Incidente in campagna: padre con la motozappa travolge il figlio

  • Prima svolta, indagato il presunto killer di Eleonora e Daniele

  • Scu, estorsioni nelle campagne: “Un euro per ogni quintale di grano prodotto”

  • Morte bianca di Francesco Leo: l'azienda patteggia la pena

  • Ospedale Perrino: la gestione dei parcheggi in mano alla Scu

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BrindisiReport è in caricamento