Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Anche a Brindisi lo sportello degli avvocati di strada per i senza dimora

Sabato scorso è stato inaugurato il nuovo servizio dello sportello Avvocato di Strada Brindisi ed ha preso così avvio ufficiale l’attività di tutela legale gratuita ai senza tetto. Sono intervenuti alla presentazione tutti i promotori dell’iniziativa

BRINDISI - Sabato scorso è stato inaugurato il nuovo servizio dello sportello Avvocato di Strada Brindisi ed ha preso così avvio ufficiale l’attività di tutela legale gratuita ai senza tetto. Sono intervenuti alla presentazione tutti i promotori dell’iniziativa da Piero Conversano, presidente Diocesano dell’Azione Cattolica, a don Pietro De Mita, direttore Caritas diocesano, all’avv. Antonio Mumolo, presidente avvocato di strada Onlus  e all’avv. Paola Bacca, coordinatore avvocato di strada Brindisi. E’ intervenuta anche, l’avv. Ornella Marrone, per l’associazione Migrantes.

Molti del numeroso pubblico intervenuto hanno già dato la loro disponibilità a diventare volontari dell’associazione per operare congiuntamente agli avvocati già aderenti, per offrire servizio e soprattutto tutela legale gratuita a chi ne ha bisogno ed in particolare ai senza dimora, esperienza che si sta diffondendo, negli ultimi tempi, in modo più imponente rispetto al passato.

Gli aderenti all’associazione sono mossi esclusivamente da un unico imperativo morale di cooperare per il  bene comune, divenendo, in tal modo, “gli uni un bene per gli altri”. Il benessere appartiene a tutti e tutti devono cooperare nell’interesse reciproco e soprattutto nell’interesse di chi, in momenti particolari della vita, si trova privato anche dell’essenziale.

Tutte le persone senza dimora, dunque, con problemi legali che vivono sul territorio della diocesi di Brindisi- Ostuni potranno presentarsi allo sportello senza appuntamento. L’accoglienza ha già avuto inizio martedì 9 giugno dalle 17,00 alle 19,00 e si ripeterà ogni martedì alla stessa ora in via Giovanni XXIII, 13, a Brindisi, presso la sede diocesana dell’Azione Cattolica.

L’ impegno degli aderenti all’Associazione Nazionale Onlus Avvocati di strada è stato valorizzato anche dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella che, in data 1 giugno,  ha invitato presso i Giardini del Quirinale, l’avv. Antonio Mumolo, presidente della onlus, rimarcando che è “l’azione civile a far onore” a tutti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Brindisi lo sportello degli avvocati di strada per i senza dimora

BrindisiReport è in caricamento