Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Anche a Brindisi divieto di fuochi pirotecnici: ordinanza del sindaco

Il provvedimento è stato firmato questa mattina dal sindaco Riccardo Rossi: proibita la vendita

BRINDISI - Il sindaco Riccardo Rossi ha firmato oggi, 20 dicembre, l’ordinanza di divieto di fuochi pirotecnici durante le festività natalizie. In particolare è fatto divieto di utilizzo, in luogo pubblico, di qualunque tipo di fuoco, benché di libera vendita, dal 24 dicembre 2018 al 6 gennaio 2019.

Su tutto il territorio comunale, nei predetti giorni, è vietato usare o portare con  sé nei luoghi aperti al pubblico materiale esplodente, accendere fuochi, far esplodere petardi, castagnole e simili artifici esplodenti. Salvo che il fatto non costituisca reato, l’inosservanza degli obblighi e dei divieti  imposti dall’ordinanza porterà all’applicazione di una sanzione amministrativa da 25 e 50 euro e il sequestro del materiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche a Brindisi divieto di fuochi pirotecnici: ordinanza del sindaco

BrindisiReport è in caricamento