menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Haralambides e Mauro D'Attis

Haralambides e Mauro D'Attis

Anche la Cna dice no a Guadagnuolo

BRINDISI - La Cna interviene per annunciare che condivide il documento firmato da numerosi membri del Comitato portuale, in cui si chiede al presidente Iraklis Haralambidis di ritirare la proposta di nomina di Manlio Guadagnuolo.

BRINDISI - La Cna interviene per annunciare che condivide il documento firmato da numerosi membri del Comitato portuale, in cui si chiede al presidente Iraklis Haralambidis di ritirare la proposta di nomina di Manlio Guadagnuolo a segretario generale dell'ente, e quindi il rinvio della seduta prevista per domani venerdì 3 maggio, sollecitando contestualmente la divulgazione tra i membri dell'organismo dell'elenco e dei curricula di tutti gli aspiranti.

Haralambidis, come riportato poche ore fa dal nostro giornale, ha già risposto con un no, in una lettera inviata al governatore della Puglia, Nichi Vendola (la Regione è tra i firmatari della richiesta di ritiro della proposta Guadagnuolo). Con chi pensa di approvarsi la nomina di Guadagnuolo non è chiaro, a questo punto. Non resta che attendere.

Ma dalla Fita Cna Puglia l'imprenditore Giovanni Bonatesta, membro del Comitato portuale, fa sapere: "Apprendo dagli organi di stampa dichiarazioni a me imputabili che non corrispondono alla verità: si riferiscono ad una mancata sottoscrizione del documento in merito alla nomina del nuovo segretario, a firma di vari componenti del comitato portuale. Improrogabili impegni di lavoro hanno fisicamente impedito la mia sottoscrizione al suddetto documento che la Cna, di cui sono rappresentante, ha condiviso fin dal primo momento, quindi dichiaro in anticipo la mia assenza al comitato che si terrà domani 3 maggio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento