menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ancora rapine: in tre armati di pistola fanno irruzione in tabaccheria

Intorno alle 19 tre malviventi armati di pistola hanno fatto irruzione in una tabaccheria a San Vito dei Normanni

SAN VITO DEI NORMANNI – A nulla è servita la morte di un uomo rimasto coinvolto in una rapina di cui pare sia stato egli stesso l’autore, una rapina compiuta nella mattinata di oggi (lunedì 23 gennaio) su cui i carabinieri stanno ancora lavorando. Intorno alle 19 tre malviventi armati di pistola hanno fatto irruzione nella tabaccheria di via XXV luglio a San Vito dei Normanni e si sono impossessati del registratore di cassa. Sarebbero fuggiti a bordo di un’auto di grossa cilindrata in direzione Brindisi. Sul caso indagano i carabinieri, sembrerebbe che uno indossasse un giubbotto di colore rosso. Il bottino è in corso di quantificazione. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento