Cronaca

Ancora un'auto a fuoco durante la marcia: conducente e passeggero illesi

Appena ha visto uscire del fumo dal motore ha accostato ed è sceso dal veicolo insieme al suo passeggero. Pochi istanti dopo, si è sprigionato l’incendio. Hanno vissuto momenti di panico due persone della provincia di Lecce a bordo di unl'Alfa Romeo Gran turismo che nel primo pomeriggio di oggi (1 settembre), presumibilmente  a seguito del surriscaldamento del motore, ha preso fuoco

BRINDISI – Appena ha visto uscire del fumo dal motore ha accostato ed è sceso dal veicolo insieme al suo passeggero. Pochi istanti dopo, si è sprigionato l’incendio. Hanno vissuto momenti di panico due persone della provincia di Lecce a bordo di unl'Alfa Romeo Gran turismo che nel primo pomeriggio di oggi (1 settembre), presumibilmente  a seguito del surriscaldamento del motore, ha preso fuoco mentre procedeva sulla Strada statale 7 che collega Brindisi a Taranto, a ridosso dello svincolo per il centro commerciale Ipercoop - Le Colonne.

L’episodio si è verificato intorno alle ore 16,30. L’automobilista ha subito chiesto l’intervento dei vigili del fuoco attraverso il 115. Una squadra di Incendio auto sulla Ss7 2-2pompieri è arrivata sul posto nel giro di pochi minuti, seguita da una pattuglia di poliziotti della Sezione Volanti. Il rogo è rimasto circoscritto alla parte anteriore della macchina.

Gli occupanti, per fortuna, non hanno riportato neanche un graffio. La vettura era ferma sulla corsia che conduce allo svincolo per l’ipermercato. Non ci sono state grosse ripercussioni, quindi, sulla viabilità.

E’ la seconda volta nell’arco della giornata che si verifica un episodio analogo. Già nella mattinata di oggi, in viale Francia, al rione Bozzano, i vigili del fuoco hanno dovuto spegnere l'incendio che ha devastato una Fiat Punto “tradita” dal motore mentre era in marcia. Anche in questo caso, la donna al volante si è messa in salvo appena in tempo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un'auto a fuoco durante la marcia: conducente e passeggero illesi

BrindisiReport è in caricamento