Cronaca Torchiarolo

Ancora un furto di energia elettrica: danno da 21mila euro all'Enel

Si allunga la serie di furti di energia elettrica effettuati dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. L'ultimo a finire nei guai è stato il 49enne di Torchiarolo, P.F. L'uomo, da quanto appurato dai militari della locale stazione, aveva allacciato abusivamente la sua abitazione alla rete di distribuzione

TORCHIAROLO  - Si allunga la serie di furti di energia elettrica effettuati dai carabinieri del comando provinciale di Brindisi. L’ultimo a finire nei guai è stato il 49enne di Torchiarolo, P.F. L’uomo, da quanto appurato dai militari della locale stazione, aveva allacciato abusivamente la sua abitazione alla rete di distribuzione.

Il collegamento abusivo è stato scoperto nel corso di un sopralluogo al quale ha preso parte anche personale dell’Enel. Si stima che l’uomo abbia rubato 60mila chilovat di energia, per un danno arrecato alla compagnia pari a circa 21mila euro. Arrestato per furto aggravato continuato, il 49enne è stato subito rimesso in libertà, di concerto con il pm di turno del tribunale di Brindisi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un furto di energia elettrica: danno da 21mila euro all'Enel

BrindisiReport è in caricamento