Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Piazza Federico Zandomeneghi

Ancora un incendio notturno in città: in fiamme l'auto di un dirigente calcistico

L'ennesimo incendio notturno sviluppatosi per le vie della città ha danneggiato la scorsa notte la Mercedes Classe A di Vincenzo Carbonella, noto dirigente calcistico brindisino. Il veicolo si trovava parcheggiato in piazza Zandomeneghi, al rione Sant'Elia, nei pressi dell'abitazione dell'intestatario. Le fiamme hanno cominciato a prendere consistenza intorno alle ore 23,15

BRINDISI – L’ennesimo incendio notturno sviluppatosi per le vie della città ha danneggiato la scorsa notte la Mercedes Classe A di Vincenzo Carbonella, noto dirigente calcistico brindisino. Il veicolo si trovava parcheggiato in piazza Zandomeneghi, al rione Sant’Elia, nei pressi dell’abitazione dell’intestatario.

Le fiamme hanno cominciato a prendere consistenza intorno alle ore 23,15 di ieri (11 settembre). Alcuni residenti hanno subito chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Giunti sul posto nel giro di pochi minuti, i pompieri hanno immediatamente spento l’incendio. I rilievi del caso sono stati effettuati dai poliziotti della sezione volanti. Dagli primi accertamenti eseguiti dalle forze dell’ordine e dai vigili del fuoco, la combustione non sarebbe di origine dolosa, ma non si esclude alcuna pista.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora un incendio notturno in città: in fiamme l'auto di un dirigente calcistico

BrindisiReport è in caricamento