Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Via San Giovanni Bosco

Ancora una donna investita mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali

Momenti di preoccupazione intorno a mezzogiorno di oggi all'incrocio tra viale San Giovanni Bosco e via Magenta a Brindisi, dove una donna sui 30 anni è stata investita mentre attraversava la strada

BRINDISI – Momenti di preoccupazione intorno a mezzogiorno di oggi all’incrocio tra viale San Giovanni Bosco e via Magenta a Brindisi, dove una donna sui 30 anni, L.V. è stata investita mentre attraversava la strada. È accaduto nei pressi della scuola elementare Don Milani, sul posto è stata inviata un’ambulanza del 118 chiamata da alcune persone che hanno assistito all’investimento. Fortunatamente la donna non è grave ma per scongiurare conseguenze peggiori è stata portata al pronto soccorso dell’ospedale Perrino di Brindisi per essere sottoposta a ulteriori esami diagnostici. Sulla ricostruzione della dinamica indagano gli agenti della polizia municipale, al momento non è stato accertato se l’incidente si è verificato sulle strisce pedonali, a investire la pedona una Citroen C1 condotta da una donna, D.A. di 65 anni: per lei è scattata una multa da 163 euro per aver violato l'articolo 191 del codice della strada "mancata precedenza a pedone che attraversa la strada". 

Risale a poco più di 48 ore fa un altro investimento in pieno giorno a Brindisi: lunedì scorso una studentessa di 19 anni di Erchie è stata centrata in pieno da un’auto mentre attraversava la strada sulle strisce pedonali in viale Aldo Moro, in prossimità dell’Istituto professionale Morvillo Falcone, in quel caso la conducente dopo essersi fermata si è rimessa al volante dandosi alla fuga. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ancora una donna investita mentre attraversa la strada sulle strisce pedonali

BrindisiReport è in caricamento