menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Quadriciclo rubato messo in vendita su Facebook: una denuncia

La proprietaria del mezzo si è accorta dell'annuncio e ha chiamato i carabinieri. L'uomo deve rispondere di riciclaggio

SAN MICHELE SALENTINO – Aveva pubblicato su Facebook un annuncio di vendita di un quadriciclo marca Grecav mod Eke, ma il veicolo era rubato. E’ stato denunciato a piede libero per il reato di riciclaggio un 51enne di San Michele Salentino. Allertati dal proprietario del veicolo, i carabinieri della locale stazione si sono recati presso la sua abitazione per effettuare un controllo.

Qui hanno trovato il mezzo. Da ulteriori accertamenti è emerso che allo stesso era stata applicata la targa e il numero di telaio non corrispondenti al mezzo, risultato oggetto di furto perpetrato Massafra (Taranto) dalla proprietaria, una 45enne di Palagiano (Taranto). Questa, giunta sul posto, ha riconosciuto il veicolo come il proprio. 

La donna, in particolare, nei giorni scorsi si era accorta dell’annuncio di vendita postato su Facebook, tra il mercatino dell’usato. Dalle foto ha percepito che poteva trattarsi proprio del mezzo rubatole a Massafra il 3 ottobre 2018. 

Dopo aver contattato il 51enne che aveva postato l’annuncio, la stessa, con il marito, si sono recati a San Michele Salentino, dove hanno potuto provare il quadriciclo. A quel punto, dopo aver riscontrato la presenza di varie piccole ammaccature sul cofano anteriore, di graffi interni sul vetro parabrezza, di alcuni fori sulla moquette posta sul lato posteriore dovuti all’applicazione da parte della proprietaria di altoparlanti, i coniugi non hanno avuto più dubbi sul fatto che quello fosse il loro quadriciclo. 

Il mezzo è stato sottoposto a sequestro. Sono tuttora in corso indagini per chiarire come il 51enne sia venuto in possesso della refurtiva. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Asl Brindisi: avviso pubblico per l'incarico di direttore generale

Ultime di Oggi
  • Emergenza Covid-19

    Covid in Puglia: calano ancora i ricoveri, ma i numeri restano alti

  • Cronaca

    Auto rubate tornano in circolazione come cloni: due arresti

  • Politica

    Il Tar dà ragione a Maiorano, eletto sindaco per due voti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento