menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Un posto di controllo dei carabinieri

Un posto di controllo dei carabinieri

Anziana scippata da malviventi in auto

SAN PIETRO VERNOTICO - “Scusi da queste parti vendono vino?”. È questa la scusa con cui due individui questa mattina ganno avvicinato e scippato una donna.

SAN PIETRO VERNOTICO - "Scusi da queste parti vendono vino?". È questa la scusa con cui due individui questa mattina si sono avvicinati a una signora che camminava per strada e le hanno strappato le due collanine d'oro che aveva al collo, su una c'era una medaglietta con la foto del marito defunto, fatta stampare solo pochi giorni fa. Uno scippo che si tinge di dolore oltre che di rabbia e amarezza, la vittima è stata privata della foto dell'amato congiunto proprio nel giorno in cui si commemorano i defunti.

La malcapitata fortunatamente non è finita per terra, ha riportato solo qualche ferita alla nuca, causata dal violento strappo delle collanine. Del fatto ha informato i carabinieri della locale stazione e nel pomeriggio ha sporto regolare denuncia contro ignoti. L'episosio si è verificato in via Zoli a San Pietro, una strada alla periferia del paese parallela a via Cellino, una delle zone dove si concentrano numerose attività commerciali e abitazioni.

La donna, una settantenne residente di quella strada, è stata chiamata da due individui che le si sono avvicinati a bordo di un'auto. Le hanno chiesto se nei paraggi c'erano venditori di vino e quando la signora si è abbassata ad altezza del finestrino, uno dei due le ha strappato le collane di oro, a nulla sono servite le urla. Gli scippatori si sono dileguati in pochissimi istanti senza nemmeno dare il tempo di vedere il modello dell'auto e la targa. Dall'accento sembravano stranieri.

 

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lutto per l'arcivescovo Satriano, è deceduta la mamma Giovanna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento