"Venite ad aiutarmi": 90enne cade in casa e chiama i vigili del fuoco

E' accaduto nella mattinata di oggi, martedì 24 dicembre, a Torchiarolo. Sul posto anche il 118

TORCHIAROLO – “Venite ad aiutarmi, sono caduto e non riesco a rialzarmi”. È questa la richiesta giunta nella sala operativa dei vigili del fuoco alle 9.40 di oggi, martedì 24 dicembre, vigilia di Natale. A chiedere aiuto agli uomini del 115, gli angeli con i caschi, un 90enne di Torchiarolo. Una squadra, partita dal comando provinciale di via Nicola Brandi, si è precipitata in via Brindisi a Torchiarolo. L’anziano si era anche espresso molto male, segno che era in grosse difficoltà. Dalla sala operativa è stato anche allertato il 118.

I pompieri hanno forzato la porta e soccorso il 90enne che era riverso per terra in camera da letto. Poco dopo è giunto anche il figlio, da quanto emerso il nonnino si era rotto il femore, è stato portato all’ospedale Perrino di Brindisi. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto si ribalta sulla provinciale: deceduto conducente

  • Nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo. La Puglia tornerà arancione

  • Muore a 19 anni dopo forti emicranie: indagati due medici del Perrino

  • Violento impatto fra auto e moto in città: un giovane in ospedale

  • Covid, "furbetti del vaccino": ispezione dei Nas al Perrino

  • Temperature in calo: allerta neve anche in provincia di Brindisi

Torna su
BrindisiReport è in caricamento