menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziano investito mentre attraversa la strada: paura in via Palmiro Togliatti

Un 86enne è stato centrato da una Opel Corsa condotta da un 57enne. Sul posto polizia municipale e personale del 118

BRINDISI – Grande spavento per un brindisino di 86 anni che intorno alle ore 18,15 di oggi (31 marzo) è stato investito da un’auto in via Palmiro Togliatti, all’altezza dell’incrocio con viale San Giovanni Bosco. L’anziano (A.D. le iniziali del suo nome) è stato colpito mentre attraversava la strada da una Opel Astra condotta dal brindisino G.C., 57 anni, che viaggiava insieme alla moglie.

IMG_1872-3

A seguito dell’impatto, il malcapitato è stato sbalzato per alcuni metri, sbattendo la testa sull’asfalto, a ridosso di un marciapiede. Lo stesso automobilista e alcuni passanti gli hanno prestato i primi soccorsi. Sul posto nel giro di pochi minuti si sono recati i sanitari del 118 a bordo di un’ambulanza e due motociclisti della polizia municipale, ai quali successivamente si è aggiunto un ufficiale. Il malcapitato, vigile e cosciente, ha riportato un vistoso taglio alla testa.

IMG_1867-2

Dopo avergli prestato le prime cure, i sanitari lo hanno trasportato verso il Pronto soccorso dell’ospedale Perrino. La dinamica dei fatti è da accertare. Stando ai primi elementi acquisiti dalla municipale, l’Opel proveniva da via Galanti. Sia l’auto che il pedone avevano il semaforo verde. E’ da accertare se l’anziano si trovasse sulle strisce pedonali, la cui vernice si è quasi del tutto consumata. Un intervento di ripristino è quantomai doveroso.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Consorzio Asi: l'avvocato Vittorio Rina è il nuovo presidente

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BrindisiReport è in caricamento